Barocca-mente

Home » Barocca-mente

Di mappe concettuali e Barocco

2022-06-27T08:26:55+02:00

Dopo il post su Valerio Castello tra Italia e America, Ilaria Serati ci propone un nuovo confronto tra i due continenti: questa volta, parliamo di mappe concettuali. New York, 1940 Sulle colonne del nostro blog Barocca-mente è già stata ricordata la mostra sui capolavori dell’arte italiana allestita al Museum of [...]

Di mappe concettuali e Barocco2022-06-27T08:26:55+02:00

Fortuna de la serie de Lanfranco para el Buen Retiro

2022-06-13T10:01:42+02:00

Esta semana presentamos en Barocca-mente la fortuna durante el siglo XX de la serie de Giovanni Lanfranco Historia de Roma de cuyo estudio se ocupa Beatriz Calvo dentro del proyecto Quale Barocco? Decoración para el nuevo palacio Exequias de un emperador romano, 1636 [...]

Fortuna de la serie de Lanfranco para el Buen Retiro2022-06-13T10:01:42+02:00

Valerio Castello tra Italia e America

2022-06-06T08:50:39+02:00

Gli approfondimenti del nostro blog dedicati alla fortuna del Barocco nel Novecento proseguono con il curioso caso del pittore genovese Valerio Castello. Un esempio interessante della mutevole fortuna del Barocco è quello di Valerio Castello (1624-1659), genio estroso, costantemente alla ricerca di stimoli insoliti. Figlio d’arte di Bernardo, anch’egli pittore, diventato [...]

Valerio Castello tra Italia e America2022-06-06T08:50:39+02:00

Il Settecento veneziano alla ribalta nella mostra del ʼ29

2022-05-30T03:22:22+02:00

Gli approfondimenti del nostro blog dedicati alla fortuna del Barocco nel Novecento si arricchiscono di un nuovo post di Massimiliano Simone sulla mostra del Settecento italiano a Venezia nel 1929.

Il Settecento veneziano alla ribalta nella mostra del ʼ292022-05-30T03:22:22+02:00

Mai “stucco di quelli stucchi”!

2022-05-09T09:36:07+02:00

Il blog Barocca-mente prosegue con la presentazione di Serena Quagliaroli, ricercatrice dell'Università degli Studi di Torino e collaboratrice della Fondazione 1563 per l'Arte e la Cultura, impegnata, nell'ambito di Quale Barocco?, nel progetto Conservazione green per il patrimonio e le residenze del Barocco.

Mai “stucco di quelli stucchi”!2022-05-09T09:36:07+02:00

Immaginario di uno storico dell’arte a ritroso

2022-05-02T13:59:27+02:00

Le pubblicazioni del blog Barocca-mente proseguono con le presentazioni delle borsiste e dei borsisti di Quale Barocco? Oggi è il turno di Ilaria Serati, autrice del progetto su Il ruolo di William Suida (1877-1959) e la genesi di una cultura figurativa del Barocco in America negli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento. Milano [...]

Immaginario di uno storico dell’arte a ritroso2022-05-02T13:59:27+02:00