Stefania Ventra

Home » Stefania Ventra

Premio Barocco Inedito 2018

Stefania Ventra, storica dell’arte, si è laureata, specializzata e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia dell’arte all’Università Sapienza di Roma, dove è stata docente a contratto di Museologia.

I suoi studi vertono intorno alla cultura figurativa accademica romana del secondo Seicento e dell’Ottocento e alla storia del restauro, con affondi monografici sull’opera artistica e di tutela di Tommaso Minardi.

Attualmente è ricercatrice post-doc presso l’Archivio del Moderno – Università della Svizzera Italiana.

È risultata vincitrice del Premio Barocco Inedito 2018 della Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura, con uno studio intitolato “Presenze artistiche e strategie culturali a Roma nel secondo Seicento. Il ruolo dell’Accademia di San Luca”.

VAI AL PREMIO BAROCCO INEDITO 2018

Stefania Ventra su:

2019-02-28T11:17:46+00:00